Siamo qui per scegliere
 
III – Re Amfizione Terzo re di Atene

III – Re Amfizione Terzo re di Atene

Hits: 5

Re Amfizione o Anfizione
Il figlio di Deucalione
Moneta di Re Amfizione

Da Ἀμφικτυών=ἀμφί + κτίζω, “fondare, abitare”=”colui che abita vicino[1]“.

E’ il secondo figlio di Deucalione e Pirra, i sopravvissuti del Diluvio Universale noto a tutti i popoli antichi e aveva sposato una figlia del re di Atene Cranao, cioè Attide, e successivamente cacciò il suocero per regnare al suo posto. Poi come racconta Apollodoro dopo 12 anni di regno fu cacciato da Erittonio :

“(Amfizione ndr) Figlio di Deucalione e Pirra, antico re di Atene che succedette a Cranao: Egli tenne il regno per dodici anni: poscia ne fu discacciato da Erittonio. Alcuni suppongono che questo Erittonio fosse figlio di Efesto, e di Cranae, figlia di Attide: altri lo vogliono figlio di Vulcano e di Minerva[2]

Deucalione e Pirra in Domenico di Jacopo di Pace o Beccafumi (1486 – 1551)

Per Apollodoro Amfizione ebbe anche una figlia, Protogenea (da altri però considerata figlia di Deucalione e Pirra, i genitori di Amfizione):

Da Deucalione e da Pirra nacquero, prima di ogni altro Elleno, che alcuni dimero nato da Giove; poi Amfizione, che regnò nell’Attica con Cranao. Di questo fu figliuola Protogenea, dalla quale e da Giove fu generato Etlio.” ( Apollodoro, Biblioteca, I 7 3)

Anfizione tra l’altro conobbe addirittura Dioniso perché lo ospitò quando il dio giunse in Attica.

Perciò pare che Amfizione fu il primo umano a mischiare il vino con l’acqua[3]. In generale i greci mischiavano sempre il vino con l’acqua, soprattutto durante i concili dei Capi di Stato[4] per “evitare di scaldare gli animi”.

Dioniso dio del Vino

Per Graves “innalzò altari al Dioniso fallico e alle Ninfe[5].

Pare ci fosse un tempio dedicato ad Amfizione ad Antela visto che secondo molti fu lui a fondare la Lega Anfizionia o Amfizionia.

Secondo Grimal[6] pare che Anfizione prima che ad Atene, fosse stato re alle Termopili, che infatti era uno dei luoghi principali delle riunioni della Lega Amfizionica.

Anfizione pare che ebbe un figlio, Itono[7] e una figlia, Metanira[8].

 

[1] Dizionario Etimologico della Mitologia Greca (DEMGOL) dir. da Ezio Pellizer

[2] Apollodoro Biblioteca, III 14 6

[3] Robert Graves, I miti greci, ed. Longanesi, 2015, 38,h

[4] Graves ibid. 38,8

[5] Robert Graves, La Dea Bianca, ed. Adelphi, 1992, pag 279

[6] Enciclopedia dei Miti, Pierre Grimal (a cura di C. Cordié), Garzanti,1992

[7] Ibid

[8] Graves 24,5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.